Il 17 marzo del 2009, con un post sul blog di Antonio Di Pietro, Luigi De Magistris annuncia il suo arrivo in politica. Si unirà all’Italia Dei Valori per le elezioni Europee del 2009. Lasciando, così, “un lavoro al quale ho dedicato quindici anni della mia vita e che è stato il mio sogno, come ha detto qualcuno, la missione di questi anni”. E rammenta che è “stato in qualche modo ostacolato” nelle attività di Pubblico Ministero “che non mi è più possibile esercitare da alcuni mesi. Quello che ancora mi inquieta di più, in questo momento storico, è l’attività di delegittimazione, di ostacolo e di attacco nei miei confronti e della mia professione, e nei confronti di tutti coloro che hanno cercato, in questi mesi, in queste settimane e in questi anni di accertare i fatti. Da ultimo, quello che è accaduto ai magistrati di Salerno che sono stati o sospesi o esiliati in altre parti del territorio nazionale.”

[INFO da Wikipedia]

.

dal blog www.beppegrillo.it (aggiornamento)

.

Il blog di Grillo adesso appoggia apertamente la candidatura di De Magistris (aggiornamento)

Io ho deciso di appoggiare due persone che si presenteranno come indipendenti con Antonio Di Pietro: Luigi De Magistris e Sonia Alfano. Due persone che appartengono alla storia di questo movimento. Non c’è nessuna alleanza elettorale, ma la speranza che due persone per bene che rispondono solo alla loro coscienza ci rappresentino a Bruxelles.”

[26 marzo 2009]

Annunci